CHIRURGIA REFRATTIVA

Siete affetti da disturbi alla vista che vi costringono a portare gli occhiali o le lenti ogni giorno della vostra vita? Siete nel posto giusto: Vision Future è un centro di eccellenza per la chirurgia refrattiva in Europa con sede in Francia ( tra cui Nizza ) e Svizzera.

La chirurgia refrattiva, ultima frontiera della scienza oftalmologica, è un tipo di chirurgia utilizzata in ambito specialistico per correggere le anomalie dell’acutezza visiva, (miopia, ipermetropia, astigmatismo , presbiopia) intervenendo sulla cornea o sul cristallino in modo da favorire la focalizzazione delle immagini sulla retina nel modo corretto.

Il principio chiave

Principio chirurgia refrattivaQualsiasi sia il difetto visivo da correggere, la chirurgia refrattiva interviene mettendo in atto sempre lo stesso principio: modificare la curvatura della cornea. Questo tipo di correzione è possibile grazie all’applicazione di un fascio laser che a ogni impatto abrade una piccola parte di cornea di circa 0,25 micron (un micron = un millesimo di millimetro). Per praticare questa tecnica, il nostro centro di eccellenza per la chirurgia refrattiva Vision Future mette a disposizione dei pazienti il meglio della tecnologia odierna, con apparecchi estremamente precisi che permettono di personalizzare ogni trattamento.

Il trattamento che mettiamo in pratica fa uso di laser a eccimeri e riesce a correggere i difetti tramite la vaporizzazione a freddo del tessuto della cornea.

Le tecniche di chirurgia refrattiva al laser sono diverse e vengono scelte dal chirurgo specialista in base alla tipologia di intervento reputata più opportuna: si tratta di Laser femtosecondi, Lasik e PRK.

La correzione dei difetti visivi

La chirurgia refrattiva che mettiamo in pratica nel centro Vision Future corregge i più comuni difetti visivi, senza rischi per la salute dell’occhio del paziente e con modalità totalmente indolore grazie all’anestesia locale con collirio.

Chirurgia refrattiva e correzione della miopia
La miopia, il difetto dell’occhio che impedisce la corretta visione da lontano, è il disturbo della vista più diffuso nel mondo occidentale. Milioni di persone in tutto il pianeta sono costrette a convivere con questa ametropia e con fastidiose lenti fisse. Grazie alla chirurgia refrattiva, oggi è possibile liberarsi una volta per tutte dalla miopia tramite una semplice operazione senza rischi di pochi minuti.

Chirurgia refrattiva e correzione dell’astigmatismo
Anche l’astigmatismo può essere corretto grazie a un intervento di chirurgia refrattiva, dicendo addio una volta per tutte agli occhiali da vista: questo difetto, meno diffuso della miopia, è comunque piuttosto comune nella popolazione mondiale. L’operazione con laser a eccimeri permetterà di correggerlo e tornare a vedere normalmente, senza l’obbligo di lenti, una volta per tutte.

Chirurgia refrattiva e correzione dell’ipermetropia
Come l’astigmatismo, anche l’ipermetropia è un difetto meno diffuso della miopia, ma allo stesso modo costringe il paziente a convivere con gli occhiali. La chirurgia refrattiva mette a disposizione il laser a eccimeri, in particolare la tecnica Lasik, per correggere in pochi minuti il problema alla vista.

Chirurgia refrattiva e correzione della presbiopia
Anche se l’intervento è diventato comune solo ultimamente, la chirurgia refrattiva può correggere i problemi di presbiopia grazie alla tecnica laser femtosecondi. In caso di presbiopia sarà lo specialista a comprendere se sia possibile e sicuro intervenire in modo chirurgico.

Inoltre, la chirurgia refrattiva ha alcuni vantaggi quali la possibilità di operare entrambi gli occhi nella stessa seduta e di correggere più di un difetto per volta.

Esistono rischi nella chirurgia refrattiva o controindicazioni?

La vista è uno dei beni più preziosi che abbiamo; di conseguenza, una delle domande che ci vengono poste più spesso è se esistano particolari rischi o controindicazioni per gli interventi di chirurgia refrattiva.

La chirurgia refrattiva è una metodologia che utilizza le più avanzate tecniche laser, e in più di 20 anni di utilizzo e studio, ha portato la chirurgia a livelli di precisione estrema; inoltre, grazie al laser si limita l’intervento manuale da parte del medico, abbassando così le possibilità di errore.

Gli eventuali, rarissimi rischi sono limitati a quelli di spessore della cornea: dato che si andrà a operare su di essa, sarà bene evitare l’intervento in caso essa sia troppo sottile.
Sarà sempre e comunque lo specialista, dopo la sua attenta analisi preliminare, a indicare le modalità di intervento e i casi nei quali evitarlo.

L’operazione al laser di Vision Future,
centro d’eccellenza per la chirurgia refrattiva

Come funziona un intervento di chirurgia refrattiva nello specifico? Ve lo spieghiamo elencando punto per punto gli step ai quali verrete sottoposti nel nostro centro d’eccellenza per la chirurgia refrattiva.

Il giorno dell’intervento il chirurgo  effettuerà la prima visita tenendo conto di tutti i dati fornitogli dai vari macchinari e dal suo assistente. Se qualcosa non dovesse ancora esservi chiaro, avrete inoltre modo di confrontarvi direttamente con lui per eventuali domande e approfondimenti sull’intervento, perché uno dei punti di forza del team Vision Future è l’attenzione costante ai bisogni del paziente.
Una volta finita la visita, uno staff infermieristico si prenderà cura di somministravi i vari colliri prescritti dal chirurgo e vi preparerà all’intervento. 

Ecco una lista di informazioni e di accorgimenti che vi aiuteranno a vivere l’intervento in totale relax e comfort:

  • È molto importante non truccarsi e non mettere profumi o dopobarba.
  • È consigliabile portare con sé un accompagnatore, in quanto dopo l’intervento la vista rimarrà appannata per un periodo tra le 2 e le 6 ore; questo significa che non si potrà guidare.
  • L’intervento di correzione viene effettuato su entrambi gli occhi nella stessa seduta.
  • È ambulatoriale e avviene in anestesia topica, ossia con gocce di collirio.
  • È importante togliere le lenti a contatto 48 ore prima se morbide, 1 settimana prima se semi-rigide.
  • Non vi è bisogno di digiuno: i pazienti possono tranquillamente mangiare e bere prima dell’intervento.

Chirurgia refrattiva: una soluzione permanente

Dite addio ai vostri difetti visivi in pochi minuti, senza rischi e una volta per tutte grazie alle nostre operazioni laser: rivolgetevi a Vision Future, il centro d’eccellenza per chirurgia refrattiva tra Italia e Francia, contattateci per maggiori informazioni.