Tutto sul Laser a Femtosecondi: dalla cura della miopia alle opinioni

Il mondo della correzione dei difetti visivi è sempre più all’avanguardia grazie a studi e ricerche approfonditi che ci regalano ogni giorno nuove scoperte; quello che sino a qualche tempo fa avrebbe potuto sembrare fantascienza, oggi è realtà.

Non stupisce, dunque, che una delle tecnologie più utilizzate in questo campo sia il Laser a Femtosecondi, impiegato per correggere disturbi dell’occhio quali miopia, miopia avanzata, cataratta, ipermetropia e astigmatismo.

Il Laser a Femtosecondi: la scienza all’avanguardia al servizio dei nostri occhi

Il Laser a Femtosecondi, anche chiamato Femtolaser, è una tecnologia utilizzata per preparare la cornea alle operazioni di correzione dei difetti visivi senza dover impiegare la mano dell’uomo: con una precisione assoluta, questa tecnica permette di realizzare una finissima incisione corneale all’interno della quale verrà effettuata l’operazione.

Il fatto che tutto ciò possa essere portato a termine affidandosi alla precisione estrema che solo un macchinario laser può accordare, diminuisce la possibilità di errore, fermando la percentuale al solo 0,1%.

D’altronde, stando anche solo al significato di “Femtosecondo”, è chiaro come si stia parlando di interventi che basano la loro precisione su numeri addirittura quasi impossibili da quantificare: il Femtosecondo è infatti un’unità di misura temporale davvero minuscola, tra le più piccole riportate dal sistema internazionale di unità di misura.

Un femtosecondo corrisponde a un milionesimo di miliardesimo di secondo, espresso così: 10−15 . In realtà, quando si parla di femtosecondo, non si intende mai esattamente questo lasso di tempo, bensì il termine si applica a processi con velocità elevatissime e che non possono essere espressi in altro modo.

I vantaggi:

L’operazione effettuata utilizzando il Femtolaser, oltre all’elevata precisione e alla tecnologia d’avanguardia, ha diversi altri vantaggi:

  • può essere effettuata contemporaneamente su entrambi gli occhi
  • dura pochi minuti (circa 8)
  • è indolore, grazie a un’anestesia locale ottenuta con un semplice collirio
  • si cicatrizza autonomamente senza bisogno di sutura
  • ci rende la vista dopo poche ore

 

La correzione dei difetti visivi con il Laser a Femtosecondi

Come detto in apertura dell’articolo, questa tecnologia viene utilizzata per la preparazione dell’occhio alle operazioni di correzione dei disturbi della vista più diffusi.

Il Laser a Femtosecondi viene impiegato nella chirurgia refrattiva, cioè nella correzione di tutti i disturbi visivi legati a un difetto di focalizzazione delle immagini sulla retina tramite intervento del medico oculista sulla cornea o sul cristallino. Si tratta di problemi molto diffusi e conosciuti: principalmente miopia, ipermetropia, presbiopia e astigmatismo.

Viene poi utilizzato nella chirurgia corneale, quando il suo scopo è quello dell’introduzione di anelli intrastomali per migliorare il cheratocono e nelle cheratoplastiche.

Un terzo impiego del Femtolaser è quello nella chirurgia della cataratta: i Laser a Femtosecondi di ultima generazione riescono a portare a termine con successo ed estrema precisione le prime tre fasi dell’intervento, dall’incisione al capsulo ressi alla nucleo frammentazione.

I costi dell’operazione con Laser a Femtosecondi

Spesso salute e portafogli non sembrano andare d’accordo; per fortuna, grazie alla ricerca, le tecnologie d’avanguardia diventano ogni giorno più diffuse, e quindi più economicamente abbordabili. Ecco dunque che anche i costi di un intervento con Laser a Femtosecondi sono diventati accessibili a quasi tutte le tasche.

Per farvi un esempio concreto, i costi delle operazioni di chirurgia refrattiva nel centro Vision Future sono:

  • miopia: 2700 €
  • astigmatismo: 2700 €
  • ipermetropia: 2700 €
  • presbiopia: 2850 €

Difetti associati ai primi tre disturbi (per esempio miopia + astigmatismo): 2700 €

Difetti associati a presbiopia: 2850 €

Le cifre valgono per la correzione dei difetti relativa a entrambi gli occhi.

 

La chirurgia col Femtolaser…funziona davvero? Le opinioni.

La vista è uno dei beni più preziosi che abbiamo. È normale essere dubbiosi di fronte a un’operazione agli occhi come quella dell’intervento con Laser a Femtosecondi: nessuno vorrebbe trovarsi a dover tornare a occhiali e lenti a contatto pochi mesi dopo aver investito in un’operazione.

Ecco perché è assolutamente bene leggere le opinioni delle persone che prima di noi hanno fatto questa scelta per capire come si siano svolte operazione e degenza e quale sia stato il seguito. Perdonate lo spoiler, ve lo sveliamo noi: hanno detto addio agli occhiali per molto tempo.