Le cause scatenanti delle borse sotto agli occhi possono essere molteplici, dai fattori ereditari alla stanchezza. Arginare il problema, però, è possibile: basta seguire i suggerimenti contenuti in questo articolo per scoprire come eliminare le borse sotto agli occhi definitivamente.

Le cause principali delle borse sotto gli occhi

Tendenzialmente legate a un accumulo di liquidi nei tessuti attorno agli occhi, particolarmente sottili, le borse sotto agli occhi possono essere causate da molteplici ragioni:

  • consumo di sale eccessivo
  • allergie che innescano reazioni di gonfiore
  • stanchezza e mancanza di sonno
  • stress
  • invecchiamento, legato al cedimento dei tessuti che circondano l’occhio

I rimedi casalinghi per contrastare le borse sotto gli occhi

Non sempre è necessario affidarsi a trattamenti costosi: sono tanti, infatti, i rimedi casalinghi che possono fare la differenza e rivelarsi utilissimi per combattere questo inestetismo.

Impacco freddo

Immergi un panno in acqua fredda, e dopo averlo strizzato appoggialo sul viso, soprattutto nella zona intorno e sotto gli occhi, premendolo delicatamente contro la pelle. Continua per circa 5 minuti, ricordandoti di rimanere seduto con la schiena eretta, per incentivare i liquidi accumulati sotto gli occhi a defluire verso il basso.

Perché funziona?

Perché il freddo causa la costrizione dei vasi sanguigni, responsabili della pelle scura e gonfia che caratterizza le borse sotto gli occhi.

Cucchiaio freddo

Allo stesso modo del panno bagnato, anche utilizzare un cucchiaio freddo contribuisce a far defluire i liquidi che si sono accumulati intorno agli occhi e si rivela davvero efficace se si parla di come eliminare le borse sotto agli occhi.

Il procedimento da seguire? Semplice: inizia mettendo a bagno almeno un paio di cucchiai di acciaio in un bicchiere freddo pieno d’acqua gelata, e poi lasciali raffreddare per 2-4 minuti. Prendi poi un cucchiaio e posizionalo sulla pelle scura e gonfia sotto gli occhi, esercitando una pressione molto leggera. Tienilo in quella posizione finché scaldandosi non raggiunge la stessa temperatura della pelle.

Rimetti il cucchiaio nell’acqua gelata, prendi il secondo e ripeti lo stesso processo con l’altro occhio. Dovrebbero volerci circa 5-15 minuti per migliorare le condizioni di entrambi gli occhi.

Fette di cetriolo

Taglia due fette spesse (circa di 1 cm) da un cetriolo freddo e posizionale sugli occhi chiusi. Controlla che vadano a coprire l’intera area affetta dalle borse e poi rilassati, ma cercando di mantenere la schiena verticale. Per non fare cadere le fette di cetriolo basterà inclinare la testa leggermente all’indietro, rimanendo in questa posizione per almeno 25 minuti.

Come mai sono così efficaci?

Perché, contenendo un’alta percentuale d’acqua, i cetrioli raffreddano e idratano naturalmente la pelle. La caratteristica ulteriore? Contengono un antiossidante che blocca il rilascio d’istamina, chiamato quercetina, che può servire a ridurre le borse causate dalle allergie.

Share This