Che si tratti di normali occhiali da vista oppure di occhiali da sole per proteggere i vostri occhi in estate, tenerli puliti è il modo migliore perché durino a lungo, evitando i fastidi di lenti appannate, aloni e polvere. Se volete vederci chiaro come appena usciti dall’ottico leggete questa piccola guida con consigli su come pulire gli occhiali. 

L’importanza della pulizia degli occhiali 

La polvere nell’aria, le gocce di pioggia mentre camminiamo, il sebo, le impronte delle dita sulla lente. Queste sono solo alcune dei motivi che possono portare i nostri occhiali a sporcarsi, impedendoci una corretta visione e creando fastidiosi aloni e macchie.  

Poi la tentazione sempre forte di utilizzare un fazzoletto, una salvietta o la maglietta che stiamo indossando per tentare di pulire le lenti. Niente di più sbagliato! 

Gli occhiali sono in tutto e per tutto un dispositivo medico e mantenerli puliti è una parte importante della manutenzione. Come in tutte le operazioni di manutenzione esistono modi adatti e modi sbagliati; questi ultimi metteranno a repentaglio la durata dei vostri dispositivi e anche la loro efficacia. 

Come si puliscono gli occhiali 

Partiamo dalle best practice: esiste un metodo giusto per pulire gli occhiali da vista o da sole, e seguirlo è l’opzione consigliata per avere a disposizione lenti sempre perfette. 

È buona pratica dei negozi di ottica aiutare i clienti a mantenere i propri dispositivi puliti: ecco perché gli occhiali generalmente vengono consegnati completi di un piccolo panno in microfibra che potrete usare per la pulizia. Il panno in microfibra deve essere conservato all’interno della scatola degli occhiali in modo da non venire a contatto con l’ambiente, sporcandosi, e può essere lavato periodicamente per assicurarsi che sia pulito. 

Il panno in microfibra è il modo più adatto per mantenere lenti e montatura pulite: la microfibra è infatti un tessuto che pulisce senza aggredire le superfici. Non sono consigliati invece altri tipi di tessuto, per esempio il cotone della maglietta, perché possono contenere fibre diverse che potrebbero graffiare la superficie della lente. Allo stesso modo è bene evitare l’uso di salviette contenenti saponi e detergenti, per esempio quelle cosmetiche, perché potrebbero contenere fibre di legno. 

Per una pulizia ottimale di montatura e lenti è bene procurarsi uno spray o un detergente apposito per occhiali: ce ne sono diversi in commercio e questo vi assicurerà che non si tratti di prodotti troppo aggressivi. Se avete bisogno di pulire i vostri occhiali ma non avete il detergente a disposizione, potete crearlo a casa. Leggete più in basso come fare. 

È importante assicurarsi di versare o spruzzare il liquido direttamente su lenti e occhiali, non sul panno in microfibra: questo è il modo migliore per sfruttare tutto il suo potere sgrassante. Inoltre, è bene impiegare acqua fredda o al massimo tiepida: evitare l’acqua calda, soprattutto se bollente può rovinare gli occhiali. 

Riassumendo, il procedimento è il seguente: 

Se gli occhiali sono molto sporchi e presentano grasso sulla superficie: 

  • Versare o spruzzare il vostro liquido per la pulizia degli occhiali direttamente su lenti e montatura; 
  • Passare gli occhiali sotto acqua fredda, sfregando delicatamente; 
  • Asciugare gli occhiali delicatamente. 

Se gli occhiali sono solo leggermente sporchi e necessitano di una semplice spolverata: 

  • Passare il panno in microfibra leggermente inumidito sulla superficie, facendo attenzione a effettuare l’operazione con delicatezza così da non rischiare di grattare la superficie delle lenti. 

Come fare il liquido per pulire gli occhiali? 

Creare in casa il liquido per pulire gli occhiali è davvero semplice: è sufficiente mescolare una parte di alcool e una parte di acqua e aggiungere al composto poche gocce di detersivo per piatti. Questa soluzione può essere sia tenuta in una normale bottiglietta per essere usata all’occorrenza, sia in una boccetta spray per spruzzarla sugli occhiali in tutta comodità. 

Per una visione sempre al top 

Con questi consigli per pulire gli occhiali nella maniera adeguata potrete assicurarvi di mantenere i vostri dispositivi al top per molto tempo. Se invece proprio non ne potete più, contattateci per una visita gratuita con valutazione dei costi della chirurgia refrattiva per salutare lenti e montature una volte per tutte!

Share This