Segno incontrovertibile del tempo che passa, le rughe sotto agli occhi fanno parte della nostra storia, della nostra evoluzione. Come prendercene cura, però, per evitare che invecchino i tratti del nostro volto anzitempo? Continua a leggere questo articolo per scoprire come eliminare le rughe sotto agli occhi, per ottenere un volto – e uno sguardo – sempre giovane.

Rughe sotto agli occhi? Previenile!

Sapevi che a contribuire ai segni intorno agli occhi è anche la posizione in cui si dorme? È buona cosa, infatti, dormire con più cuscini, in quanto tenendo la testa più in alto si riduce la ritenzione idrica delle palpebre, e scegliendo una federa che aderisca bene al cuscino, e non eserciti pressione sulla pelle del viso.

A peggiorare le rughe sono anche le cattive abitudini legate al sole e al fumo. L’elastina e il collagene naturale della pelle, infatti, vengono fortemente danneggiati dai radicali liberi rilasciati dal fumo, che provocano anche secchezza e invecchiamento della cute, e una possibile comparsa precoce di macchie cutanee. Fumando, inoltre, si ha la tendenza a strizzare gli occhi, perché il fumo li annebbia o li fa lacrimare.

Un’altra pessima abitudine, e che non aiuta di certo quando si parla di come eliminare le rughe sotto agli occhi? Non struccarsi bene prima di andare a dormire, lasciando i componenti chimici contenuti nei cosmetici liberi di indebolire la pelle, che diventa così più vulnerabile agli attacchi esterni e anche allo stress.

Il segreto? Un’attenzione quotidiana, e qualche buona abitudine

Sul mercato esistono ottime creme antirughe per il contorno occhi con effetti specifici, sian essi rassodanti, idratanti o rimpolpanti. Per mantenere elastica la zona occhi, inoltre, potresti provare a fare una piccola ginnastica, che consiste nel chiudere gli occhi per un po’, per poi riaprirli al massimo possibile, fino ad avvertire i muscoli della zona ben tesi.

Concludendo il tutto, magari, con un massaggio considerato molto efficace per ridurre le rughette. Cosa ti servirò? Una punta di olio di oliva o di cocco, con il quale andrai a massaggiare – con movimenti circolari – la zona contorno occhi, utilizzando le punte dei mignoli.

Anche vaselina può rivelarsi un ottimo alleato se desideri combattere o attenuare le rughe d’espressione, perché idrata a fondo il contorno occhi. Il momento ideale in cui applicarla? La sera, prima di andare a letto.

Share This