Il freddo, gli sbalzi termici e l’aria secca del riscaldamento potrebbero mettere a dura prova i nostri occhi, nella stagione fredda: scopri insieme a noi, allora, 5 consigli utili per proteggere gli occhi in inverno ed evitare i fastidi più comuni.

1. Attenzione all’idratazione

Spesso non ci pensiamo, ma apportare al nostro corpo il giusto livello di idratazione è importante anche per gli occhi. Che potrebbero soffrire a causa dello sbalzo termico, della scarsa umidità degli ambienti di casa e di una minore attenzione – in generale – al loro benessere. Cosa fare, allora, per proteggere gli occhi in inverno? Oltre ad assumere una buona quantità di liquidi – che sia attraverso acqua, tisane o altre bevande altamente idratanti – una buona soluzione potrebbe essere optare per delle lacrime artificiali. Che coccolano gli occhi nei momenti di necessità, aiutandoti a liberarti della fastidiosa sensazione di secchezza.

2. L’umidificatore è il tuo miglior amico

Ormai è chiaro: la secchezza tipica dell’aria invernale e dei luoghi riscaldati è il nemico numero uno per gli occhi, nella stagione fredda. Un modo efficace per contrastarla? Disporre degli umidificatori in punti strategici della casa, specialmente in camera da letto, nella quale  – anche per il benessere dei nostri occhi – il riscaldamento andrebbe comunque mantenuto a una temperatura non eccessiva.

3. Riposo, riposo, riposo

Sfrutta questa stagione, specialmente il periodo delle vacanze, per riposare il più possibile. Per dedicare ai tuoi occhi una tregua dall’uso costante di devices elettronici o dagli eccessivi stimoli. Dormi il più possibile, rallenta i ritmi: tutto il tuo corpo ne gioverà, e non solo gli occhi.

4. Estrema attenzione ai corpi estranei

Vento, agenti atmosferici e attività all’aria aperta potrebbero rendere gli occhi il target di qualche corpo estraneo, sia esso polvere o altro. Molta attenzione, nel caso dovesse succedere: l’importante è non sfregare, ma intervenire sciacquando gli occhi con acqua o, ancora meglio, lacrime artificiali. Per fare in modo che il fastidio se ne vada naturalmente, e senza effetti collaterali.

5. Occhiali da sole: non solo in estate

Sapevi che, anche quando le nuvole sembrano coprire il sole, il 90% della radiazione ultravioletta riesce ugualmente a passare? Ecco perché è fondamentale indossare gli occhiali da sole anche in inverno, e nelle giornate meno soleggiate. Specialmente sulla neve, perché in quota il sole è più vicino e il riverbero della neve ne moltiplica i raggi. ​

E tu conoscevi queste 5 buone abitudini per proteggere i tuoi occhi in inverno? Quali avevi già adottato e quali no?

Share This