Un antico detto sostiene che gli occhi siano lo specchio dell’anima, ma su questo blog, in quanto esperti di chirurgia oculare non possiamo che sostenere una tesi meno romantica. Tuttavia, è bene far luce su una delle credenze più diffuse a riguardo: esistono, e in tal caso quali sono le connessioni tra colore degli occhi e personalità?

Da dove proviene il colore degli occhi

Qualche tempo fa abbiamo affrontato un tema allo stesso tempo curioso e interessante, ossia quello del colore degli occhi. Se avete seguito questo blog saprete già che la tinta dei nostri occhi è in realtà quella dell’iride e che è dovuta ai melanociti contenuti all’interno dello stroma, i quali a loro volta contengono melanina. La melanina è una sostanza presente nel nostro corpo che regola i nostri colori naturali, per esempio anche quello della nostra pelle. A seconda del contenuto di melanina all’interno dei melanociti i nostri occhi hanno un diverso colore. Per esempio, un alto contenuto di melanina ci dona occhi scuri, mentre gli occhi chiari ne contengono meno.

Il livello di melanina contenuto nelle nostre iridi è una questione di DNA: si tratta infatti di un tratto poligenetico connesso con l’ereditarietà, esattamente come il colore dei capelli e della pelle.

Le ricerche su colore degli occhi e personalità

Dopo aver letto queste informazioni l’ultima cosa che verrebbe in mente è che colore degli occhi e personalità possano essere connessi. Eppure si tratta di una credenza molto diffusa, e a tutti sarà capitato di sentirne parlare. Per chiarire ogni dubbio e testarne la veridicità due prestigiose università hanno deciso di mettersi in gioco tramite distinte ricerche sull’argomento.

La prima è l’Università di Orebro, in Svezia, che ha testato la sua ricerca su più di 500 soggetti per comprendere se i loro tratti caratteriali avessero in comune il colore degli occhi. Il risultato sbalorditivo è che effettivamente un fondo di verità potrebbe esserci: sia il colore dell’iride, sia il lobo frontale del cervello – ossia quello che determina la personalità -sarebbero infatti influenzati dagli stessi geni.

E alla stessa conclusione sono arrivati anche gli studiosi dell’Università di Edimburgo, per i quali gli occhi sono fortemente connessi con la struttura del cervello, e per conseguenza con i tratti caratteriali.

Le varie personalità in base alla tinta dell’iride

Ma quindi, se è vero che colore degli occhi e personalità vanno di pari passo, quali sarebbero i tratti caratteriali corrispondenti a ogni colore? Vediamoli insieme:

Occhi castano scuro e neri

Gli occhi scuri sono la tipologia più diffusa nel mondo; la loro tinta può andare dal marrone molto scuro al nero intenso. Si dice che le persone con questo colore di occhi siano combattive e coraggiose, ma anche molto affidabili. Inoltre sarebbero le migliori quando si parla di sport.

Occhi nocciola e castano chiaro

Chi vanta occhi di questo colore caldo e avvolgente in genere presenta una personalità dolce e gentile, a tratti introversa. Spesso hanno una personalità equilibrata e amano l’indipendenza.

Occhi azzurri

Le persone con gli occhi azzurri sono riservate e timide, ma sagge. Dietro gli occhi di questo colore, in genere invidiati perché chiari e luminosi, si nascondono personalità antiche e riflessive. Una curiosità: secondo una ricerca americana, le donne con gli occhi azzurri soffrirebbero meno i dolori del parto rispetto alle altre.

Occhi grigi

Gli occhi grigi sono una rara variante degli occhi azzurri e con essi condividono l’alone di mistero e riservatezza, ma su una personalità di base molto sfaccettata.

Occhi verdi

Il colore verde è il meno diffuso in assoluto, e per questo uno dei più invidiati. Gli individui che hanno occhi di colore verde sono affascinanti e misteriosi, ma anche creativi, indipendenti e prevedibili.

Iride e carattere: sono davvero connessi?

Che ci si creda o meno, un fondo di verità stando alle ricerche sembra esserci. Se non siete contenti della vostra connessione tra colore degli occhi e personalità non lasciatevi scoraggiare: potete sempre indossare un paio di lenti a contatto colorate.

Share This