Agosto: tempo di occhiali da sole per proteggere gli occhi e letture sotto l’ombrellone. Il clima di relax estivo potrebbe essere anche l’occasione giusta per scoprire qualcosa di più sul nostro sistema visivo: ecco 20 curiosità sui nostri occhi che non sapevate.

Aneddoti e curiosità sul mondo della vista

Il sistema visivo è uno dei più complessi dell’intero corpo umano: composto da innumerevoli componenti, è una macchina perfetta e complicata. Per questo tante sono le curiosità che lo contraddistinguono; ne abbiamo raccolte 20 tra le più originali:

  1. Gli occhi continuano a svilupparsi sino al settimo anno di età.

Come abbiamo visto in precedenza, il colore degli occhi cambia con il passare degli anni, ma anche l’acutezza visiva e le dimensioni non sono da meno.

  1. Tra le tinte dell’iride, quella verde è la più rara

Subito dopo ci sono grigio e azzurro, mentre gli occhi scuri sono quelli maggiormente diffusi.

  1. Sotto l’iride castana e marrone si nasconde uno strato azzurro.

Questa tinta può essere portata alla luce con un’operazione.

  1. Circa 10.000 anni fa esistevano solo occhi scuri.

L’insorgere di occhi chiari quali azzurri e verdi è frutto di una delle mutazioni umane più recenti.

  1. Gli individui affetti da albinismo hanno gli occhi rossi per via della mancanza di pigmento nell’iride.

Per questo è visibile il sangue che passa nel fondo dell’occhio.

  1. I muscoli oculari sono i più attivi di tutto il corpo umano e sono in movimento continuo

Infatti, si calcola che in media ognuno di noi sbatta le palpebre circa 17 volte al minuto e 15.000 volte al giorno.

  1. Il movimento oculare è tra i più veloci nell’uomo

Un battito delle palpebre dura circa 150 millisecondi e avviene sino a 5 volte al secondo.

  1. Il sistema visivo consuma il 65% della potenza del cervello.

Si tratta infatti del sistema che impiega maggiori risorse in tutto il corpo.

  1. Il bulbo oculare di una persona adulta pesa circa 8 grammi e ha un diametro di 2 centimetri e mezzo.

Al suo interno contiene 107 milioni di cellule.

  1. Chi perde la vista diventando cieco la mantiene nei propri sogni.
  2. Gli uomini vedono in media meglio delle donne.

Tuttavia, il 2% queste ultime può nascere con una mutazione genetica che permette di vedere 100 milioni di colori contro il milione di una persona normale.

  1. Passare tempo all’aria aperta contrasta la miopia.

Ogni ora passata fuori casa aiuterebbe a diminuire la possibilità di miopia del 2%.

  1. Le lenti a contatto hanno un lato dritto e l’altro di senso opposto.
  2. L’occhio umano può porre la sua attenzione su circa 50 oggetti al secondo.
  3. Le pupille si dilatano o si restringono a seconda delle emozioni.

Quando guardiamo la persona amata possono raggiungere anche il 45% in più.

  1. Contrariamente a quel che si potrebbe pensare, i pirati indossavano una benda sull’occhio per vedere meglio.

In questo modo abituavano un occhio alla luce e uno al buio, assicurandosi acutezza visiva in ogni condizione.

  1. L’iride dell’occhio è unica per ogni individuo.

Essa contiene infatti 256 caratteristiche uniche contro le 40 delle impronte digitali.

  1. La cornea più simile a quella umana è quella degli squali.
  2. I colori percepiti dall’occhio umano sono solo tre, ossia rosso, blu e verde.

Tutti gli altri sono il risultato di un mix di questi tre.

  1. Gli occhi possono ripararsi autonomamente e in breve tempo.

Un graffio non grave sulla loro superficie può guarire senza alcun intervento entro 48 ore.

Le notizie più curiose sulla vista

Queste sono solo alcune delle incredibili curiosità legate agli occhi e al mondo della vista. Continuate a seguirci per notizie e articoli relativi alla salute dei vostri occhi e se avete dubbi o domande non esitate a contattarci.

Share This